Monete, Mercanti e Matematica

 

Lucia Travaini, Monete, Mercanti e Matematica. Le monete medievali nei trattati di aritmetica e nei libri di mercatura

Roma: Jouvence, 2003 (settembre)

 

Indice

 

Introduzione

Le monete medievali in Italia dal V al XV secolo

Le zecche e le officine monetarie

Imitazioni e falsi

L’iconografia e i nomi delle monete

La circolazione monetaria e gli usi delle monete nel medioevo

I sistemi di conto, il peso e il contenuto metallico delle monete

La storia della matematica e le monete: i trattati di aritmetica

I mercanti e le cosiddette «pratiche di mercatura»

Il contributo numismatico delle liste di monete di matematici e mercanti

Le liste degli italiani, le liste degli altri

 

Note alle trascrizioni

Trattati di aritmetica

– Trattato di aritmetica, New York, Columbia University X511 AL3

– Jacopo da Firenze, Tractatus algorismi

– Trattato di aritmetica, Venezia, Biblioteca Marciana Ms. Ital. XI 18/1

– Paolo Gherardi, Liber Habaci

Libri di mercatura

– Francesco Balducci Pegolotti: La «Pratica della mercatura»

– La «Pratica di mercatura» Datiniana

– La «Pratica di mercatura» Acciaiuoli, Biblioteca Nazionale di Firenze, raccolta Tordi n.139

– Lippo di Fede del Sega, Il «Libro dei conti»

– Il «Manuale di mercatura» di Saminiato de’ Ricci, continuato da Antonio di Francesco da Pescia

– Pseudo-Chiarini, «El libro di mercatantie et usanze de’ paesi»

– Giovanni di Antonio da Uzzano, La «Pratica della mercatura»

– Lista di monete firmata Simone Guido di Antonio (Camaiani)

 

Bibliografia

Glossario e indice delle monete

Tabelle

Indice delle illustrazioni

 

> Monete, Mercanti e Matematica <